Tu sei qui: Home Aree tematiche Avvocatura Settore Avvocatura
Azioni sul documento

Settore Avvocatura

creato da Privacy
Info
ultima modifica 16/01/2012 14:00

Gli uffici del Settore Avvocatura sono ubicati presso il palazzo sede centrale dell'Ente in Via Giannina Milli n. 2 (piano rialzato).

Al Settore Avvocatura sono state attribuite le seguenti competenze:

CONTENZIOSO

1. La tutela dei diritti e degli interessi dell'Ente in sede stragiudiziale e, a seguito di formale incarico, la rappresentanza, il patrocinio e l'assistenza in giudizio della Provincia innanzi a tutti gli organi giurisdizionali (nei processi civili, amministrativi, penali, del lavoro, tributari, procedure esecutive e di recupero crediti, contenzioso innanzi alla Corte dei Conti ecc.).
2. La formulazione di pareri su atti e/o circostanze che potrebbero dare adito a contenzioso o che potrebbero costituire materia di lite.
3. La formulazione di pareri in ordine all'opportunità di transigere e/o promuovere, contestare o abbandonare giudizi.
4. Le attività occorrenti a consentire lo svolgimento del tirocinio forense a praticanti avvocati che facciano richiesta in tale senso all'Amministrazione.

AFFARI LEGALI

5. La consulenza e la formulazione di ogni altro parere su richiesta del Presidente, degli Assessori, del Direttore Generale e dei Dirigenti, nonché lo svolgimento di studi e/o ricerche su argomenti o specifiche problematiche per le quali è necessaria una disamina giuridico amministrativa di supporto agli uffici.
6. L'ausilio ai competenti uffici nell'esame degli scritti difensivi e nella predisposizione delle ordinanze-ingiunzioni nelle materie attribuite alla competenza della Provincia di Teramo.
7. La gestione dei rapporti con le società assicuratrici presso le quali la Provincia di Teramo ha stipulato apposite polizze per la responsabilità civile dell'Ente (inoltro delle denunce di sinistro, reperimento delle relazioni tecniche, predisposizione dei provvedimenti di affidamento degli incarichi ai legali designati dalle società assicuratrici, corrispondenza varia ecc.).
8. L'istruttoria di tutte le pratiche relative all'eventuale e residuale affidamento, per comprovate e peculiari esigenze, dell'incarico di rappresentanza tecnica dell'Ente a professionisti esterni e la cura delle liquidazioni delle relative spettanze.
9. La corrispondenza con i legali esterni nominati per i contenziosi dell'Amministrazione.
10. La tenuta e l'aggiornamento dell'archivio delle cause pendenti e l'archiviazione della corrispondenza.
11. Il monitoraggio delle sopravvenienze normative e giurisprudenziali e l'aggiornamento professionale, anche per il tramite della partecipazione a corsi, convegni ed altre attività formative comunque denominate.
12. La tenuta delle banche dati giuridiche, l'aggiornamento e la catalogazione di testi giuridici, l'abbonamento a riviste e periodici anche on-line.




Valuta la qualità complessiva di questo articolo. Grazie

2.41935483871