Tu sei qui: Home Aree tematiche Urbanistica e Pianificazione Territoriale Modalità di formazione, procedure e contenuti degli strumenti urbanistici comunali e loro varianti in conformità alle nuove N.T.A. del P.T.C.P.
Azioni sul documento

Modalità di formazione, procedure e contenuti degli strumenti urbanistici comunali e loro varianti in conformità alle nuove N.T.A. del P.T.C.P.

creato da Gianluca Di Giacinto
Info
ultima modifica 19/10/2018 12:10

Con l'obiettivo di rendere più veloci le procedure di espressione del parere di compatibilità da parte della Provincia e più chiari i contenuti tecnici dei redigendi strumenti urbanistici comunali, il Settore 3.8 "Pianificazione del Territorio - Urbanistica Piste ciclopedonali - Politiche comunitarie" della Provincia di Teramo ha redatto un documento "Modalità di formazione, procedure e contenuti degli strumenti urbanistici comunali e loro varianti in conformità alle nuove N.T.A. del P.T.C.P."che intende fornire a tutti i Comuni utili ed univoche indicazioni riguardanti le modalità di formazione, le procedure e i contenuti per la redazione dei nuovi strumenti urbanistici comunali e delle loro varianti parziali o puntuali. L'attività è svolta dalla Provincia nell'ambito della gestione del proprio strumento di pianificazione territoriale, il P.T.C.P..

Il documento specifica anche le innovazioni scaturenti dalla definitiva approvazione della variante alle Norme Tecniche di Attuazione del P.T.C.P., in special modo l'utilizzo delle compensazioni ambientali e le caratteristiche dello "studio di compatibilità ambientale" da utilizzare nel caso di nuove previsioni insediative in ambiti di valore paesaggistico. Il documento contiene anche indicazioni sulle modalità di utilizzo della Conferenza di Pianificazione, il nuovo strumento di co-pianificazione introdotto dalla Provincia di Teramo.

Allegati
archiviato sotto: ,

Valuta la qualità complessiva di questo articolo. Grazie

1.66666666667