Tu sei qui: Home Aree tematiche Viabilità, Trasporti, Edilizia Scolastica Trasporti eccezionali Rinnovo delle autorizzazioni
Azioni sul documento

Rinnovo delle autorizzazioni

creato da Privacy
Info
ultima modifica 13/11/2012 17:35

1. MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA
La richiesta deve essere redatta su carta legale in conformità alle vigenti norme sulla tassa di bollo, sottoscritta dal legale rappresentante della Società o Impresa di trasporti o dal proprietario del veicolo o dal rappresentante legale della Ditta costruttrice (per veicoli nuovi non ancora immatricolati). Deve essere presentata almeno 15 giorni prima della data fissata per il viaggio o della data di decorrenza del periodo di autorizzazione richiesto, consegnata direttamente, oppure inviata a mezzo del servizio postale o di agenzia di recapito, al seguente indirizzo: Provincia di Teramo VI Settore Viabilità Ufficio Trasporti Via M. Capuani, 1 64100 Teramo.

2. CONTENUTO DELLA RICHIESTA 
1) Dati anagrafici della Società di trasporti o del proprietario del veicolo o della Ditta costruttrice richiedente l'autorizzazione
2) Periodo di validità richiesto per l'autorizzazione e/o numero di viaggi
3) Dichiarazione attestante il permanere di tutti i requisiti che hanno determinato il rilascio della precedente identica autorizzazione, essendo rimasti invariati i dati riferiti al veicolo/convoglio, al carico e al percorso stradale
4) Elencazione degli allegati

3. DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALLA RICHIESTA
A) Fotocopia autenticata dei documenti di circolazione o dei documenti sostitutivi dei veicoli rilasciati dalla M.C.T.C. oppure fotocopia integrale dei documenti di circolazione più dichiarazione di conformità all'originale di copia sottoscritta dal legale rappresentante della Società di trasporti o dal proprietario del veicolo o dal rappresentante legale della Ditta costruttrice con allegata la fotocopia di un documento di identità
B) Fotocopia della precedente autorizzazione già rilasciata
C) Attestazione del versamento di euro 21,17 in c.c.p. n. 11587649 intestato a: Amministrazione Provinciale Servizio di Tesoreria 64100 Teramo.
D) Copie dei contratti di assicurazione dei veicoli
E) Una marca da bollo di euro 16,64

III. PROROGA DELLE AUTORIZZAZIONI DI TIPO SINGOLO O MULTIPLO

1. MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA RICHIESTA
La richiesta deve essere redatta su carta legale in conformità alle vigenti norme sulla tassa di bollo, sottoscritta dal legale rappresentante della Società o Impresa di trasporti o dal proprietario del veicolo o dal rappresentante legale della Ditta costruttrice (per veicoli nuovi non ancora immatricolati). Deve essere presentata prima della scadenza dell'autorizzazione da prorogare, consegnata direttamente, oppure inviata a mezzo del servizio postale o di agenzia di recapito, al seguente indirizzo: Provincia di Teramo VI Settore Viabilità Ufficio Trasporti Via M. Capuani, 1 64100 Teramo.

2. CONTENUTO DELLA RICHIESTA
1) Dati anagrafici della Società di trasporti o del proprietario del veicolo o della Ditta costruttrice richiedente l'autorizzazione
2) Dichiarazione attestante la necessità della proroga
3) Dichiarazione attestante il permanere di tutti i requisiti che hanno determinato il rilascio dell' autorizzazione stessa
4) Elencazione degli allegati

3. DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE ALLA RICHIESTA
A) Originale dell'autorizzazione da prorogare
B) Attestazione del versamento di euro 21,17 in c.c.p. n. 11587649 intestato a: Amministrazione Provinciale Servizio di Tesoreria 64100 Teramo.

Valuta la qualità complessiva di questo articolo. Grazie

2.26086956522