Tu sei qui: Home Eventi “La Scuola che Vorrei” - Dialogo tra pedagogia e architettura nella progettazione degli spazi scolastici
Azioni sul documento

“La Scuola che Vorrei” - Dialogo tra pedagogia e architettura nella progettazione degli spazi scolastici

creato da Ufficio Stampa
Info
pubblicato 24/10/2017 09:35

Tipologia
  • scuole
Data
http://www.provincia.teramo.it/eventi/201cla-scuola-che-vorrei201d-dialogo-tra-pedagogia-e-architettura-nella-progettazione-degli-spazi-scolastici “La Scuola che Vorrei” - Dialogo tra pedagogia e architettura nella progettazione degli spazi scolastici
25/10/2017
da 10:30 to 12:00
(Europe/Rome / UTC200)
Dove Sala Giunta, Provincia di Teramo, via G. Milli 2, Teramo
Aggiungi evento al calendario iCal

Presentazione del lavoro  “La Scuola che Vorrei” frutto del tavolo di lavoro interistituzionale costituito da Provincia di Teramo, Comune di Teramo, Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, Ufficio scolastico provinciale di Teramo, Istituto comprensivo Zippilli-Noè Lucidi, Istituto comprensivo Montorio-Crognaleto, Istituto Superiore Di Poppa-Rozzi, Ordine degli Ingegneri provincia di Teramo, Ordine degli Architetti P.P.C. della provincia di Teramo, ANCE, Gruppo Nazionale Nidi e Infanzia, Università degli Studi di Teramo, Associazione Teramo Children.

 

Intervengono fra gli altri Simona Olivieri, Monia Pecorale e Leandro Di Donato di "Teramo Children" il consigliere provinciale delegato alla scuola, Mirko Rossi, il delegato dal Comune di Teramo, Franco Fracassa, le dirigenti scolastiche Catia Provvisiero, Lia Valeri, Eleonora Magno, il prorettore Dino Mastrocola.

archiviato sotto:
Ricerca
Cerca nei contenuti

Cerca persone e servizi