Tu sei qui: Home Sala Stampa “Una rosa per tutte” per dire no alla violenza contro le donne
Azioni sul documento

“Una rosa per tutte” per dire no alla violenza contro le donne

creato da Ufficio Stampa
Info
pubblicato 14/11/2020 09:12

Si avvicina la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne e, anche se quest’anno il 25 novembre non potrà essere celebrato secondo i canoni e le modalità tradizionali, tuttavia sono tanti gli eventi che verranno organizzati. Tra questi merita una menzione particolare una interessante iniziativa promossa da Anna Silvia Angelini, Presidente di A.I.D.E. Nettuno APS (associazione indipendente donne europee). Si tratta della Campagna Nazionale Antiviolenza 2020/2021 denominata “Una Rosa per Tutte”, che prende avvio simbolicamente proprio in concomitanza della giornata celebrativa del 25 novembre. Come ambasciatrice della campagna è stata scelta Monica Brandiferri, Consigliera di Parità della Provincia di Teramo.

E’ innegabile – afferma la Presidente di A.I.D.E. Nettuno Anna Silvia Angelini - che stiamo vivendo tempi difficili e il lockdown ci ha fatto riflettere tanto. È stato ed è veramente un qualcosa che non era mai avvenuto prima, quindi non possiamo continuare a vivere facendo finta che non sia accaduto niente perché i segni e gli effetti della pandemia sono tangibili in ognuno di noi.
Uno degli obiettivi della campagna “Una Rosa per Tutte” è proprio di regalarci  un momento per ascoltare quello che sentiamo dentro di noi e per immaginare quello che vogliamo realizzare e che desideriamo per la nostra vita. Non é un caso che questa Campagna parta proprio in prossimitá del 25 novembre, vogliamo sensibilizzare le persone contro la violenza, coinvolgere tante associazioni fa la differenza perché ognuna di loro apporta una sua esperienza e valore alla nostra Campagna. In Italia la violenza di genere e il femminicidio sono un problema strutturale, non occasionale e questo periodo lo rende una situazione ancora più favorevole. Abbiamo proposto come ambasciatrice la Consigliera di Parità della Provincia di Teramo Monica Brandiferri, da sempre impegnata per prevenire e contrastare ogni forma di violenza e discriminazione
”.

Sono molto orgogliosa oltre che onorata - afferma la Consigliera Brandiferri - di poter dare il mio contributo per la promozione di una campagna così importante e di rilievo nazionale. Ringrazio la Presidente di A.I.D.E. Nettuno Anna Silvia Angelini per aver pensato a me come ambasciatrice. Proprio in considerazione della bontà e dell’altissimo valore della campagna “Una Rosa per Tutte”, invito le associazioni e le istituzioni del nostro territorio ad aderire. Il tema trattato riguarda tutti noi da vicino e il fatto che siamo in prossimità della celebrazione del 25 novembre ci ricorda di tenere sempre accesi i riflettori sul fenomeno deprecabile della violenza contro le donne. Personalmente sono costantemente in prima linea per fermare questa terribile piaga e a tal fine rinnovo l’invito rivolto a tutte le donne vittime di violenza: non nascondete le violenze subite e non tenete dentro il dolore e le sofferenze provocate dagli uomini che alzano le mani. Il silenzio può uccidere mentre denunciare può salvare”.

 

- comunicato stampa a cura della Consigliera di Parità della Provincia di Teramo -

Monica Brandiferri

Valuta la qualità complessiva di questo articolo. Grazie

5.0
Ricerca
Cerca nei contenuti

Cerca persone e servizi