Tu sei qui: Home Sala Stampa Aggressione di un quindicenne a Silvi: "Non sono ragazzate, il disagio e la devianza giovanile vanno indagati. Nellle scuole figure specializzate nell'ascolto e nella prevenzione" sostiene la consigliera provinciale Beta Costantini.
Azioni sul documento

Aggressione di un quindicenne a Silvi: "Non sono ragazzate, il disagio e la devianza giovanile vanno indagati. Nellle scuole figure specializzate nell'ascolto e nella prevenzione" sostiene la consigliera provinciale Beta Costantini.

creato da Ufficio Stampa
Info
ultima modifica 30/12/2019 13:40
Link breve

CTRL+C per copiare negli appunti

Valuta la qualità complessiva di questo articolo. Grazie

3.75