Tu sei qui: Home Sala Stampa Basta alibi. Tutti sapevano. I dati sui tagli ai servizi territoriali
Azioni sul documento

Basta alibi. Tutti sapevano. I dati sui tagli ai servizi territoriali

creato da Ufficio Stampa
Info
pubblicato 28/01/2017 11:10

Elaborati dall'Unione delle Province. Ieri a Pescara il presidente Variati.

In allegato potete consultare i dati e le cifre dei tagli operati dal Governo sui servizi territoriali.

Ormai non ci sono più alibi o mistificazioni possibili: togliendo risorse alle Province si sono azzerati i fondi per garantire servizi che riguardano la sicurezza stessa dei cittadini.  Occorre intervenire subito e con la massima urgenza”.

Lo ribadisce il Presidente dell’Upi, Achille Variati, ricordando come “La manovra economica del 2015 ha imposto un taglio insostenibile di oltre 3 miliardi ai bilanci delle Province: in istituzioni dove il costo della politica è pari a zero e dove la metà del personale è stata spostato, il taglio ha inciso direttamente sulle risorse a disposizione per i servizi essenziali dei cittadini. Questo ha creato una pesante sperequazione tra i cittadini delle grandi città e il resto degli italiani, oltre il 70% del Paese.  Sono almeno due anni ormai che la manutenzione su scuole e strade è ridotta all’osso, e situazioni di rischio vero per i cittadini ci sono ovunque nel Paese. E’ questa- ribadisce Variati -  l’emergenza che va risolta, e subito, con un decreto legge che assicuri agli enti i fondi necessari per la sicurezza delle strade e delle scuole superiori, in cui studiano 2 milioni e 500 mila ragazzi.

 

Teramo 28 gennaio 2017

Allegati

Valuta la qualità complessiva di questo articolo. Grazie

2.28571428571
Ricerca
Cerca nei contenuti

Cerca persone e servizi